Le Osterie Slow Food 2018

 

Osterie d'Italia

Da trent’anni Slow Food educa, promuovendo e tutelando il cibo buono, pulito e giusto. Tra le innumerevoli attività intraprese, la guida Osterie d’Italia è tra quelle di più lungo corso e ogni anno ridefinisce un pezzetto di ciò che nel nostro Paese è il “mangiarbene”, proponendovi il più completo e autorevole catalogo della cucina di tradizione e di territorio. Osterie d’Italia da trent’anni segnala i migliori indirizzi in cui trovare la cucina di tradizione e il cibo buono, pulito e giusto, coprendo tutta l’Italia in modo capillare. Un’ampia ricerca di locali mai segnalati prima, nuova perché di tutti i locali vi raccontiamo dettagliatamente l’osteria, ovvero il luogo dove si trova, l’ambiente, chi vi accoglierà e la sua cucina con i piatti da non perdere stagione dopo stagione. Luoghi dove non solo si mangia bene ma si sta bene. Luoghi popolari dove le grandi materie prime del territorio sono proposte in piatti che guardano a tradizioni antiche a un prezzo accessibile a tutti. Luoghi fatti innanzitutto di persone e di storie. Gli osti segnalati nella guida, rappresentano dei veri e propri ambasciatori dei nostri messaggi, con la loro capacità di raccontare ogni più piccola sfumatura del lavoro che svolgono, facendo emergere la biodiversità delle produzioni alimentari, le vocazioni territoriali e il rispetto delle trazioni locali.

Quali le peculiarità delle Osterie Slow Food:

  • la cucina, alla quale chiediamo di essere buona, tradizionale, capace di raccontare il contesto in cui viene proposta e preparata con materie prime (quando possibile) locali e prodotte in modo sostenibile.
  • il prezzo, che deve però tenere conto della variabilità territoriale e dei costi di ingredienti ineccepibili, in molti casi sempre più alti.
  • l’accoglienza, che di tutti è probabilmente il carattere più fortemente distintivo dell’osteria. Accoglienza che vogliamo calda e familiare, capace di narrare i prodotti e i piatti senza essere didattica o ingessata, ma soprattutto autentica, come solo quella di chi fa un lavoro così duro con passione può essere.

In Oltrepò Pavese sono state individuate per il 2018: 

  1. Trattoria Da Roberto, via Barbiano 21 – Barbianello (PV), tel. 0385 57396
  2. Ristorante La Frasca, via Capoluogo 26 – Menconico (PV), tel. 0383574010
  3. Osteria dei pescatori, località San Pietro 13 – Portalbera (PV), tel. 0385 266085
  4. Trattoria Fugazza, località Boffalora 11 – San Damiano al Colle (PV), tel. 0385 75183
  5. Ristorante Buscone, località Bosmenso Superiore 41 – Varzi (PV), tel. 0383 52224
  6. Ristorante Prato Gaio, località Versa 16 – Montecalvo Versiggia (PV), tel. 0385 99726
  7. Ristorante La Verde Sosta, località Crocetta – Montecalvo Versiggia (PV), tel. 0385 99734
  8. Ristorante “Al casello“, via Codevilla 1, 27050 Retorbido PV), tel. 3313239583
  9. Osteria del Campanile, Via Cadelazzi 1, 27050 Torrazza Coste (PV), tel. 038377393
  10. Ristorante “Pappa e Cena”, via delle scuole 15, Fraz. Poggio Ferrato, 27050 Val di Nizza (PV), tel.  0383 541560