In primo piano

Terza sagra del peperone di Voghera

 

 

Un prodlocandina-peperoneotto di nicchia, conosciuto da pochi affezionati, un prodotto storico per la città di Voghera, di ottima qualità organolettica, di buona digeribilità; un tempo molto diffuso e conservato sott’aceto, oggi consumato e utilizzato in tanti modo diversi: dal gelato alla classica peperonata. Parliamo di Peperone di Voghera e della 3^ Sagra prevista per il giorno 8 settembre in piazza Duomo a Voghera. Vi aspettiamo numerosi e colgo l’occasione per ricordare e ringraziare la condotta Slow Food Compostela che ha collaborato inviandoci una degustazione del Pemento di Herbon.

I nostri presìdi

In Oltrepò Pavese è presente il Presidio “Razza, Varzese, Tortonese, Ottonese, Cabellotta, montana, in dialetto anche “biunda”, per via del suo mantello fromentino: sono tutte denominazioni di una stessa razza bovina, un tempo diffusa nella pianura lombarda, nell’alessandrino, nel pavese e anche sull’appennino spezzino.

Presìdi del territorio

I Presìdi Slow Food sostengono le piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire, valorizzano territori, recuperano antichi mestieri e tecniche di lavorazione, salvano dall’estinzione razze autoctone e varietà di ortaggi e frutta.

Clicca per saperne di più.